BIOREPLEX
Soluzione di Denatonium benzoate.
Bioreplex contiene una sostanza estremamente amara, testata per l'uso come additivo ai prodotti tossici o nocivi principalmente di uso domestico (prodotti per pulizia ecc.) per evitarne l'ingestione accidentale. Il Denatonium benzoate non è tossico, ma provoca a chi lo ingerisce immediata repulsione e quindi può ridurre notevolmente la quantità ingerita per errore della sostanza o preparato a cui è abbinato.
L'utilizzo è svariato: dall'uso in ambiente civile, alle stalle, agli allevamenti alla stato semi-brado nonché all'allontanamento degli animali selvatici. L'azienda lo ha impiegato per l'allontanamento delle arvicole e muridi dai frutteti, al cui apparato radicale i roditori provocavano ingenti danni.
È stato inoltre utilizzato per prevenire i danni arrecati dagli ungulati su coltivazioni di pregio, sia per l'asportazione dei prodotti alimentari che della corteccia nelle piante arboree.
Altri prodotti - BIOREPLEX

Caratteristiche

Formulazione: liquido

Azione: amaricante

Tipologia: Altri prodotti

Utilizzo: FRUTTICOLTURA E VITICOLTURA PER ARVICOLE E MURIDI Epoca: al momento del riposo vegetativo diluire 5 kg di Bioreplex in 100 litri di acqua e distribuirlo al piede in misura di 1-1,5 litri di soluzione ottenuta al pari di una irrigazione.
PER UNGULATI: Diluire in 100 litri d’acqua 5-7 litri di Bioreplex e distribuire la soluzione ottenuta ai bordi della coltura da proteggere. Questa distribuzione ‘perimetrale’ consente l'allontanamento degli animali solo se essi ingoiano le parti vegetali trattate. Il trattamento di norma lo consigliamo nel periodo primaverile-estivo facendo attenzione a trattare solamente il suolo per evitare fenomeni di deriva con eventuali danneggiamenti organolettici dei prodotti coltivati. La cadenza è ogni 2 mesi per i trattamenti invernali per arvicole e muridi e di 15-30 giorni per quelli estivi agli ungulati
Nota : l'azienda non risponde in alcun modo di danni derivati dall'uso improprio del formulato. Le informazioni contenute nella presente scheda non costituiscono garanzia sul preparato.